Categorie
Uncategorized

Il primo giorno di scuola

Come non fare un paragone con l’emozione di quando da piccoli iniziavamo di nuovo la scuola? la felicità di ritrovarsi, di fare qualcosa assieme, di confrontarsi e di mille altre cose. Siamo di nuovo assieme dopo avere interrotto ogni attività a febbraio.

Ok internet aiuta, ma la pelle, gli occhi, il movimento fatto assieme hanno tutto un altro “sapore”.

Abbiamo qualche amico in meno, qualcuno in più. Abbiamo voglia di fare e una palestra meravigliosa per la quale non finirò mai di ringraziare l’aiuto datoci dalla Amministrazione Comunale e dal Sindaco Francesco Zuffi.

Adesso è tempo di “fare”e il momento di imparare: gli insegnanti imparano dagli allievi e dal Maestro e gli allievi a loro volta dai “fratelli” di pratica e dall’insegnante. Il Tai Chi insegna anche questo ed è forse la cosa che più è mancata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *